Benvenuti

Uscire:

Arachne è la banca dati centralizzata online dell’ Istituto Archeologico Germanico (DAI) e dell’ Istituto di Archeologia dell’ Università di Colonia, amministrata da Reinhard Foertsch.

Arachne intende essere uno strumento di ricerca gratuito per l’archeologia e le scienze dell’antichità classica in internet, con cui ricercare velocemente oggetti e contesti in centinaia di migliaia di record. Questo vale da un lato per il settore del patrimonio documentario analogico da tempo esistente, corruttibile e in gran parte ancora inaccessibile: qui viene effettuata una valorizzazione digitale attiva. D’altro canto essa viene effettuata anche per il settore della sempre più numerosa produzione di dati digitali: qui viene utilizzata una strutturazione che sfrutta strategie del Semantic Web al livello dei metadati a lettura ottica. Tutte le informazioni digitalizzate, immagini e testi, vengono salvate a lungo termine su un Tivoli Storage System ridondante e messe online, accessibili da tutto il mondo, nella Storage Area Network tramite AFS di Colonia.

Contenuti Arachne:

Elencazione e interpretazione di processi di ricerca storico-culturali in Arachne

Uno dei vari progetti di ricerca nell’ambito delle Digital Humanities (rappresentato all’Università di Colonia dall’Istituto per l’elaborazione dei dati storico-culturali (HKI) del Prof. Manfred Thaller) è la tesi di dottorato di Andreas Geißler che, attraverso la registrazione e analisi anonimizzata di processi di ricerca in grandi banche dati contestualizzate come Arachne, analizza le connessioni tra i processi di ricerca (ricera, browsing, navigazione) e gli oggetti nei loro contesti. A tale proposito è particolarmente benvenuto il notevole aumento del numero mensile di utenti osservato recentemente, in quanto l’indagine può così avere una base più ampia.